Post

Omofobi e Rossobruni di tutto il mondo unitevi! Il Compagno Rizzo e i suoi nuovi amici.

Dice che per combattere il fascismo ci vuole la BANDIERA ROSSA e non quella ARCOBALENO. Un post su Twitter che ha fatto molto discutere. Brutta uscita Anti-Lgbt che non sono una novità per il "compagno" Marco Rizzo, Segretario di un microscopico partitino comunista che strizza l'occhio a sovranisti, populisti e destre. La cosa non è passata inosservata a quelli che dovrebbero essere i suoi nemici naturali, cioè i fascisti, che lo elogiano e si schierano con lui. Tutti uniti sotto lo slogan: Omofobi e Rossobruni di tutto il mondo unitevi!




Il "Compagno" Mauro Rizzo non è nuovo ad uscite palesemente Anti Lgbt, come quando nel
2016 si schierò apertamente contro la Legge Cirinnà sulle Unioni Civili.







:: Articolo su Gay.it del 23 Agosto 2018 - Marco Rizzo: “Per battere i fascisti serve la bandiera rossa, non quella arcobaleno
:: Articolo su Gaynews del 23 Agosto 2018: “Per battere i fascisti serve la bandiera rossa, non quella arcobaleno
:: Articolo su Opinione Pubblic…

Mostra Cinema di Venezia: Ottavia piccolo bloccata perchè portava il fazzoletto ANPI.

#ZelimkhanBakaev, è passato un anno dalla sua scomparsa.

LA FESTA DELLA CURVA SUD NON DIVENTI NUOVAMENTE FESTA NEONAZISTA!

Ungheria di Orban: Il piccolo Reich dentro l'Europa.

Arcigay: Striscione censurato a Siracusa, clima inquietante.

NAZITALIA. La presentazione alla Libreria Feltrinelli

NAZITALIA - Presentazione del libro a Verona - 29.5.2018

Verona, dove comanda l’estrema destra - Articolo su IL POST

#Antifa - Presentazione del libro a Verona

Adesivo fascista sulla porta del Circolo Pink. Provocazione?

Memoria Continua 2018

Kompagni Sodomiti